Il Servizio Civile Internazionale ricerca un/una collaboratore/ice per l’incarico di Coordinamento del progetto “La Città dell’Utopia” a Roma. 

Compiti: 

Il/la candidato/a coordinerà le attività legate al progetto locale del Servizio Civile Internazionale “La Città dell’Utopia”, ospitato presso il Casale Garibaldi di via Valeriano 3F a Roma. Nello specifico: 

  • Individuerà le linee di sviluppo strategico del progetto in accordo con la Segreteria Nazionale SCI e l’associazione
  • Faciliterà e valorizzerà le attività promosse dal Servizio Civile Internazionale presso La Città dell’Utopia, curando le relazioni con la Segreteria Nazionale SCI e l’associazione; 
  • Faciliterà e valorizzerà le attività promosse dalle attiviste e attivisti de La Città dell’Utopia; 
  • Pianificherà e organizzerà il lavoro delle/dei volontarie/i locali e internazionali coinvolte/i nel progetto “La Città dell’Utopia” attraverso il Corpo Europeo di Solidarietà, i campi di volontariato internazionale e altre attività legate al Servizio Civile Internazionale; 
  • Gestirà le relazioni con le varie realtà organizzate e informali legate al progetto “La Città dell’Utopia”, nonché con quelle territoriali (associazioni, spazi sociali, istituzioni locali); 
  • Coordinerà la promozione e la comunicazione del progetto e delle sue attività a livello locale e internazionale; 
  • Preparerà la prima nota cassa del progetto
  • Si occuperà di coordinare la manutenzione dello spazio
  • Ricercherà fondi per l’implementazione delle attività e i lavori di manutenzione della struttura, in collaborazione con la Segreteria Nazionale SCI; 
  • Supporterà le attività ordinarie del Servizio Civile Internazionale e quelle legate a iniziative e progetti specifici di rilevanza internazionale, con tutto il personale della Segreteria Nazionale SCI. 

Requisiti obbligatori: 

Il/la candidato/a – oltre alla capacità di svolgere in autonomia tutte le mansioni elencate – dovrà possedere i seguenti requisiti: 

  • Conoscenza del Servizio Civile Internazionale e delle sue reti internazionali; 
  • Capacità di coordinamento logistico per la gestione degli spazi, materiali e risorse.
  • Esperienza e conoscenza di realtà associative e di attivismo della città di Roma e/o in Italia e/o all’estero
  • Esperienza nell’organizzazione di attività di tipo socio-culturale; 
  • Conoscenza della lingua inglese scritta e parlata (livello B2); 
  • Capacità di lavorare in gruppo e di guidare processi collettivi ed orizzontali 
  • Capacità di facilitare e valorizzare l’operato dei singoli e della collettività
  • Capacità di gestione di volontarie/i e attiviste/i
  • Spiccate doti comunicative, attitudine al problem solving e risoluzione di conflitti, 
  • Capacità di lavorare sotto stress; 
  • Disponibilità a lavorare in orari flessibili e nel weekend. 

Requisiti preferenziali:

  • Esperienza nel settore del volontariato internazionale; 
  • Conoscenza del progetto La Città dell’Utopia
  • Spirito creativo (abilità manuali e sensibilità verso le attività artistiche)
  • Conoscenza di editing grafico e video; 
  • Buona conoscenza dei sistemi operativi Windows/Linux e del pacchetto Office; 
  • Conoscenze base nella stesura di proposte progettuali e dei programmi di finanziamento europei. 
  • Conoscenze di base nella gestione amministrativa dei progetti (contabilità, rendicontazione ecc…); 

Tipologia di contratto:

Co.co.co (D.Lgs. 81/2015) 

Inizio attività: 

01.06.2022 

Durata incarico: 

6 mesi con successivi rinnovi di durata superiore da concordare.

Sede di lavoro: 

La Città dell’Utopia, via Valeriano 3F, Roma 

Candidatura:

Le candidature dovranno pervenire via e-mail all’indirizzo coordinamento@sci-italia.it entro il giorno 10 aprile 2022 con oggetto “Candidatura_La Città dell’Utopia” e dovranno contenere in allegato: 

– CV (nominando il file “cognome nome_CV”) 

– Lettera di motivazione* (nominando il file “cognome nome_LM”) 

– Contatti per le referenze (nominando il file “cognome nome_Rif.”) 

*Si considera lettera di motivazione laddove si evincono chiaramente dal testo le ragioni per cui ci si candida per la posizione in oggetto.


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *