BENVENUT* A LA CITTÀ DELL’UTOPIA

“La Città dell’Utopia nasce per promuovere attivazione territoriale del sviluppo locale e, al tempo stesso, mantenere sempre una finestra aperta sul mondo. Concretamente, è una casa laboratorio aperta a tutti associazioni, movimenti, gruppi informali, in fine tutti i soggetti del quartiere, della città e non solo, che vogliono condividere un’esperienza di confronto e lavoro comune e concreto sulla costruzione di alternative sociali e culturali.

“Le attività che si svolgono nell’ambito del progetto hanno quindi la caratteristica di essere la sommatoria dei contributi di tutti e di avere come valore aggiunto una forte dimensione internazionale. Gli strumenti principali di questo processo sono:
–  la “creazione di opportunità”, ovvero la costruzione di contenitori, proposte e spazi che rendano possibile la partecipazione
– il “laboratorio”, ovvero un luogo aperto, flessibile, in movimento che sappia valorizzare e trasformare in azione le proposte ed i contributi individuali e di gruppo.”